PROSSIMAMENTE

 

UNE VIE -UNA VITA
di Stéphane Brizè con Judith Chemla, Jean-Pierre Darroussin, Yolande Moreau


 
Tratto dal primo romanzo di Guy De Maupassant, il film racconta l'esistenza di Jeanne, una giovane donna che nella Normandia del 1819 esce dal convento in cui ha studiato e abbandona i suoi sogni da bambina e la sua innocenza per sposare un visconte locale, Julien de Lamare. Mentre Julien si rivela il più infedele dei mariti, Jeanne affida ogni suo sentimento al figlio Paul, che crescendo si rivelerà più interessato al denaro che agli affetti.

DAL 2 GIUGNO
17.20 - 19.30 (giovedì escluso)

in versione originale sottotitolata in italiano
VIRGIN MOUNTAIN
di Dagur Kari
con Gunnar Jónsson, Ilmur Kristjánsdóttir, Sigurjón Kjartansson


Fúsi è un quarantenne che deve ancora trovare il coraggio di entrare nel mondo degli adulti. Conduce una vita monotona, dominata dalla routine. Nel momento in cui una donna vivace e una bambina di otto anni entrano inaspettatamente nella sua vita, Fúsi è costretto ad affrontare un grande cambiamento.

DAL 2 GIUGNO
1
5.30 - 21.40 (giovedì escluso)


LADY MACBETH
di William Oldroyd con Florence Pugh, Cosmo Jarvis, Paul Hilton


La giovane Katherine vive reclusa in un gelido palazzo isolato nella campagna, inchiodata da un matrimonio di convenienza, evitata dal marito, disinteressato a lei, e tormentata dal suocero che vuole un erede. La noia estrema e la solitudine forzata spingono Katherine, durante una lunga assenza del marito, a avventurarsi tra i lavoratori al loro servizio e ad avviare una relazione appassionata con uno stalliere senza scrupoli. Decisa a non separarsi mai da lui, folle d'amore e non solo, Katherine è pronta a liberarsi di chiunque si frapponga tra lei e la sua libertà di amare chi vuole.

DAL 16 GIUGNO