PROSSIMAMENTE

 

LA BOTTA GROSSA
di Sandro Baldoni

Il 30 ottobre 2016 il terremoto ha colpito nuovamente il Centro Italia, già piegato dal sisma di agosto ad Amatrice, con la scossa più forte registrata in Italia negli ultimi 40 anni: magnitudo 6,5, con epicentro tra le province di Perugia e Macerata, in Umbria e nelle Marche, e un raggio d'azione che ha devastato tutta la zona dei Monti Sibillini, dove il regista è nato e cresciuto. Partendo dalla sua casa distrutta e dal suo personale stato d'animo, Baldoni compie un viaggio "da dentro" l'esperienza del terremoto, per cogliere le paure profonde, i traumi, le ansie, le rabbie, le speranze delle persone colpite.

LUNEDI' 27 NOVEMBRE
ore 21.30

sarà presente in sala il regista Sandro Baldoni per incontrare il pubblico


sarà offerta una degustazione di salumi e formaggi della zona di Norcia e delle Marche







IL VIAGGIO DELLA SIGNORINA VILA
regia di Elisabetta Sgarbi
voci di Toni Servillo, Lucka Pockaj





LA
LINGUA DEI FURFANTI - ROMANINO IN VALLE CAMONICA
regia di Elisabetta Sgarbi
testi: Luca Doninelli
interpretati da: Toni Servillo