THE IRISHMAN

MARRIAGE STORY

THE REPORT

 di Martin Scorsese con Robert De Niro, Al Pacino,  Joe Pesci, Harvey Keitel


in versione originale sottotitolata in italiano


venerdì 15, sabato 16 e domenica 17  novembre ore 14.00 - 17.40 - 21.20
lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 novembre ore 20.30
Giovedì 21 novembre ore 21.20


 

Frank Sheeran, detto "The Irishman", è un veterano della seconda guerra mondiale, invischiato con il mafioso Russell Bufalino. Attraverso gli occhi di Frank, nel corso dei decenni, viene raccontata la sua vita e la sua carriera mafiosa, tra cui uno dei più grandi misteri che ha ossessionato l'opinione pubblica statunitense, la scomparsa nel luglio 1975 del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa, amico dello stesso Sheeran.

 di Noah Baumbach, con Scarlett Johansson e Adam Driver


in versione originale sottotitolata in italiano



lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 novembre  unico spettacolo ore
17.00


 

Charlie, regista teatrale, e Nicole, attrice, sono sposati con un bambino. Lei è una madre affettuosa e complice, lui un padre attento e presente. Ognuno apprezza l'altro, sia nei suoi pregi che nei difetti. La madre di Nicole adora Charlie a tal punto da considerarlo più un amico che un genero. Sembra il ritratto di una piccola famiglia perfetta, ma c'è qualcosa che non va. Un tassello si inclina, portando la coppia a quella che sembra l'unica soluzione alla loro infelicità: il divorzio.
Entrambi fortemente competitivi, Charlie e Nicole dovranno affrontare tutti gli ostacoli di una separazione. Lui dovrà prendere atto che molto probabilmente vedrà meno suo figlio e decide così di lottare per il piccolo. Lei si renderà conto che dedicava, come un succube, tutta se stessa al marito, fino a sentirsi viva solo per alimentare la vitalità di lui. Mentre il bambino cerca di tenere uniti i genitori, i due adulti dovranno capire cosa fare, ma potranno riuscirci soltanto insieme...per comprendere che a volte la fine è solo l'inizio della storia...



  di Scott Z. Burns, Con Adam Driver, Annette Bening, Jon Hamm



 
lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 novembre unico spettacolo  ore 14.30


 

Daniel J. Jones, un portaborse idealista, viene incaricato dal suo capo, la senatrice Dianne Feinstein, di condurre un'indagine sul Programma di Detenzione e Interrogatorio che è stato creato della CIA in seguito agli eventi dell'11 settembre. L'incessante ricerca della verità da parte di Jones porta a scoperte esplosive che metteranno in luce fino a che punto la massima agenzia di intelligence della nazione si è spinta per distruggere le prove, aggirare la legge e nascondere una brutale verità all'opinione pubblica americana..