DAFNE

SOFIA

LA CASA DI JACK

  di Federico Bondi Con Carolina Raspanti, Antonio Piovanelli


 

da venerdì 22 marzo
ore 17.30 – 19.20 - 21.5
Lunedì 17.30 - 19.20 (giovedì escluso)

sabato alle 21.15 saranno presente in sala il regista Federico Bondi e la protagonista Carolina Raspanti per presentare il film e incontrare il pubblico

Una trentacinquenne portatrice della sindrome di Down, esuberante e trascinatrice, sa organizzare da sola la sua vita ma vive ancora insieme ai genitori, Luigi e Maria. Quando Maria muore all'improvviso, gli equilibri familiari vanno in frantumi. Luigi sprofonda nella depressione e Dafne non è solo spinta a confrontarsi con la perdita ma deve anche sostenere il genitore. Finché un giorno accade qualcosa di inaspettato: insieme decidono di affrontare un trekking in montagna, diretti al paese natale di Maria. Lungo il cammino, scopriranno molte cose l'uno dell'altra e impareranno entrambi a superare i propri limiti.
 

 

di Meryem Benm'Barek con Maha Alemi, Sarah Perles, Lubna Azabal


in versione originale con sottotitoli in italiano

da venerdì 22 marzo ore 15.40 (giovedì escluso)

 

Sofia, durante un pranzo, ha violenti crampi allo stomaco. La cugina Lena, una studentessa di medicina, decide di visitarla ma proprio in quel momento a Sofia si rompono le acque. Nessuno sapeva della sua gravidanza e, usando come scusa la necessità di recarsi in farmacia, Lena prende l'iniziativa di portare Sofia all'ospedale per partorire. Con l'arrivo del bambino, le due cugine si mettono alla ricerca del padre del bimbo

 

 

di Lars Von Trier con Matt Dillon, Bruno Ganz, Uma Thurman

Lunedì 25 marzo ore 21.15

in versione originale con sottotitoli in italiano
(v.m. 18)





Nell’America degli anni '70 seguiamo l'astuto Jack attraverso 5 incidenti, e cioè gli omicidi che definiscono il suo sviluppo come serial killer.
Viviamo la storia dal punto di vista di Jack che vede ogni omicidio come un'opera d'arte in sé, anche se la sua disfunzione gli dà problemi nel mondo esterno. Nonostante l'inevitabile intervento della polizia (cosa che provoca pressioni su Jack) si stia avvicinando, contrariamente a ogni logica, questo lo spinge a rischiare sempre di più. Lungo il cammino scopriamo le sue condizioni personali, i suoi problemi e i suoi pensieri attraverso conversazioni ricorrenti con lo sconosciuto Virgilio...