SULLA MIA PELLE

SEMBRA MIO FIGLIO
di Alessio Cremonini con Alessandro Borghi e Jasmine Trinca

L’emozionante racconto degli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi e della settimana che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia..

"Di tutta la vicenda, le polemiche, i processi, è l’ovvia ma allo stesso tempo penosa impossibilità di difendersi, di spiegarsi, da parte della vittima ad avermi toccato profondamente: tutti possono parlare di lui, tranne lui. Ecco, Sulla mia pelle nasce dal desiderio di strappare Stefano alla drammatica fissità delle terribili foto che tutti noi conosciamo, quelle che lo ritraggono morto sul lettino autoptico, e ridargli vita. Movimento. Parola. Sulla mia pelle, tra le varie cose, è modo di battere, di opporsi alla più grande delle ingiustizie: il silenzio."  (Dalle note di regia di Alessio Cremonini)


 

giovedì 20 settembre ore 21.30



venerdì 21 settembre ore 17.35 - 19.30 -21.30
da sabato 22 settembre ore 15.40 - 17.35 - 19.30 - 21.30
(solo lunedì 24 settembre ore 17.35 -19.30 -21.30)



VENERDI' 14 SETTEMBRE alle 21.00 l'attore protagonista Alessandro Borghi ha presentato in sala il film (foto della serata)


di Costanza Quatriglio con Basir Ahang, Dawood Yousefi, Tihana Lazovic

Sfuggito alle persecuzioni in Afghanistan quando era ancora bambino, Ismail vive in Europa con il fratello Hassan. La madre, che non ha mai smesso di attendere notizie dei suoi figli, oggi non lo riconosce. Dopo diverse e inquiete telefonate, Ismail andrà incontro al destino della sua famiglia facendo i conti con l’insensatezza della guerra e con la storia del suo popolo, il popolo Hazara.

venerdì 21 settembre ore 15.40